Domenica, 05  Luglio  2020  08:05:15


calendario I nostri contatti La pagina Facebook diocesanainstagram Account Twitteril Canale Youtubeil Canale Telegram


Assunzione della Beata Vergine Maria

assunzione bvmariadi Don Paolo Mancini - Il Vangelo di questa solennità mariana (Lc 1,39-56) ci presenta un momento molto particolare della vita della Madre del Signore: la sua reazione concreta all'Annuncio dell'Angelo. Proviamo a metterci nei panni di Maria: una ragazza molto giovane che ha appena saputo di essere incinta prima di essere andata a vivere con il suo sposo, con chissà quanti pensieri in testa a causa del serio pericolo che avrebbe corso, con il peso di portare nel cuore il contenuto dell'incontro che le ha cambiato la vita e con la necessità di dover evidentemente sistemare ed organizzare molte cose. Quale è dunque il primo impegno a cui questa ragazza si dedica? Lasciar perdere tutti questi suoi problemi e farsi subito prossima alla sua anziana parente che nello stesso straordinario incontro ha saputo essere incinta e che immaginava essere in uno stato di necessità facendosi ormai prossimo il tempo del parto. Maria non si intrattiene a fare i conti con le sue, seppur serie, necessità ma si mette subito al servizio di chi ne ha più bisogno. Ecco il primo risultato di un incontro vero e profondo con il Signore: andare verso l'altro. Dunque parte: un viaggio certamente non comodo, probabilmente non proprio consigliato in quelle circostante geografiche di allora per una donna nelle sue condizioni, ma parte, con gioia, e si reca da Elisabetta. Entrata nella casa della cugina la saluta e la risposta della moglie di Zaccaria appare certamente insolita per un saluto tra parenti: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che cosa devo che la madre del mio Signore venga da me?». E subito il motivo di tale saluto: «Ecco, appena il tuo saluto è giunto ai miei orecchi, il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo». Anche Elisabetta, ed addirittura Giovanni nel suo grembo, non restano indifferenti all'incontro con il Signore, anche se ancora nel grembo della Madre: la loro reazione è quella di chi non riesce a trattenere una gioia così grande tanto da esprimerla in ogni modo possibile; la madre con le parole e il figlio nell'unico modo a lui allora realizzabile, un sussulto nel grembo materno. Ed è subito chiaro alla madre del Battista il motivo della grandezza della parente: «Beata colei che ha creduto nell'adempimento di ciò che il Signore le ha detto». Ecco la vera grandezza di Maria, ecco la fonte della santità della più grande tra le donne, ecco il segreto del mistero che celebriamo oggi contemplando una donna che viene assunta in cielo anima e corpo giungendo immediatamente ad un incontro pieno con il Suo Signore: la fede! È la fede la vera grandezza dell'unica persona immacolata per grazia fin dal concepimento. È la fede, che Maria ci insegna, ad illuminare la nostra vita, consegnandoci una fiaccola inestinguibile che porta luce nel nostro percorso di vita spesso buio ed oscuro. È questo atteggiamento di fede che genera l'insegnamento che la Madonna ci ha lasciato nella sua catechesi più grande: «Fate quello che vi dirà» (cfr. Gv 2,5). Sorge dunque spontaneo il canto del Magnificat di Colei che ringrazia Dio per le meraviglie che opera nella sua vita, il canto di lode che ciascuno di noi dovrebbe imparare a rivolgere al Signore per lodarlo dei tanti doni che fa' alla nostra vita e di cui spesso, purtroppo, nemmeno ci rendiamo conto perché presi solo o principalmente dalle nostre preoccupazioni. Impariamo dall'Assunta a mettere per un momento da parte i nostri pesi per dedicarci agli altri: avremo certamente più forza per ritornare alle nostre attività pieni dell'Amore di Dio, appagati dall'incontro con Lui che possiamo fare incontrando il nostro prossimo.  

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca -Per saperne di piu'- . Cliccando su "Approvo" acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sull'uso dei cookie

Questo sito web utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazionie servizi online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da questo sito e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono frammenti di testo che permettono al server web di memorizzare sul client tramite il browser informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo i cookie si distinguono in diverse categorie:

Cookie strettamente necessari.

Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di navigazione (chiuso il browser vengono cancellati)

Cookie di analisi e prestazioni.

Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.

Cookie di profilazione.

Si tratta di cookie utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione.


Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato ("proprietari"), sia da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei "social plugin" per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie "sopravvivono" alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Questo sito non fa uso di cookie persistenti, è possibile però che durante la navigazione su questo sito si possa interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

 

Come Gestire i Cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Occorre tenere presente che la disabilitazione totale dei cookie può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito.

Di seguito è possibile accedere alle guide per la gestione dei cookie sui diversi browser:

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

E' possibile inoltre avvalersi di strumenti online come http://www.youronlinechoices.com/ che permette di gestire le preferenze di tracciamento per la maggior parte degli strumenti pubblicitari abilitando o disabilitando eventuali cookie in modo selettivo

Interazione con social network e piattaforme esterne

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

Il pulsante ?Mi Piace? e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Pulsante +1 e widget sociali di Google+ (Google Inc.)

Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Statistica

 

google-analytics

Google-analytics.com è un software di statistica utilizzato da questa Applicazione per analizzare i dati in maniera diretta e senza l?ausilio di terzi
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

 

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Widget Video Youtube (Google)

Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all?interno delle proprie pagine.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA
Privay Policy

 

Titolare del Trattamento dei Dati

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Il "titolare" del loro trattamento è la Curia della Diocesi Suburbicaria di Palestrina che ha sede in Piazza G. Pantanelli 8, 00036 Palestrina (RM).