Domenica, 05  Luglio  2020  22:22:31


calendario I nostri contatti La pagina Facebook diocesanainstagram Account Twitteril Canale Youtubeil Canale Telegram


III Domenica T.O. /A

pescatoriI Domenica della Parola di Dio, di P.Giuseppe Polselli

Uno dei doni più belli che Papa Francesco poteva farci quest’anno è stato il Motu proprio Aperuit illis, la lettera apostolica che istituisce la Terza Domenica dell’anno liturgico come Domenica della Parola di Dio.  Apriamo il Vangelo di Luca al capitolo  24, 45 e leggiamo l’esperienza straordinaria dei due discepoli di Emmaus: “…aprì loro la mente per comprendere le Scritture...”  

Gesù continua ogni domenica, in ogni Celebrazione eucaristica,  ad aprirci il cuore attraverso la Sua Parola, e a nutrirlo attraverso il Suo Pane. Per cui si esce dalla chiesa rinnovati, cambiati, pieni di gioia, veri “Missionari del Risorto”.

Questa Domenica della Parola di Dio, che capiterà ogni anno nei pressi dell’annuale Settimana di preghiera per l’Unità dei Cristiani (18-25 Gennaio), assume quest’anno un valore particolare. Il tema infatti è stato preparato dalla Comunità ecumenica di Malta ed è preso dagli Atti degli Apostoli,  (28,2): “Ci hanno trattati con rara umanità”.

 

276 naufraghi, dopo 2 settimane di tempesta, sballottati dalle forze del mare, approdano a Malta. Tra loro c’è un prigioniero speciale, Paolo di Tarso, in viaggio verso Roma, perché aveva, come cittadino romano, appellato a Cesare. Nonostante la sua condizione di prigioniero, egli è riuscito a sostenere i suoi compagni di sventura. Egli ammira gli abitanti di quest’isola.  Essi per ben tre mesi rifocillano i naufraghi, benché non abbiano ancora alcuna fede.

 

Ma torniamo alla Liturgia odierna: avere la Bibbia sempre in tasca come il cellulare (Angelus del 5-III-2017).   Cosa succe-derebbe  se tornassimo indietro a prenderla ,  come facciamo per il cellulare e leggessimo i suoi messaggi con la medesima frequenza con cui leggiamo gli svariati messaggi quotidiani dei social? Il paragone è paradossale, prosegue il Papa, ma fa riflettere:  se avessimo la Parola di Dio sempre nel cuore, nessuna tentazione potrebbe allontanarci da Lui.

 

Il Santo Padre in Piazza San Pietro oggi regalerà una piccola Bibbia a tutti i presenti, ai partecipanti alla Celebrazione da lui presieduta, come segno di questo impegno a voler ogni giorno scoprire il dono di Dio.

Celebrare ha lo scopo anzitutto di formare la Comunità. Si entra nella chiesa carichi di tensione, agitati, preoccupati, cupi e insoddisfatti…   Si esce da essa luminosi, gioiosi, entusiasti, quindi come Missionari della Parola.

Questa infatti va studiata, vissuta, sperimentata, incarnata, e poi trasmessa, condivisa, comunicata più per contagio che a parole.                      

Un alunno di V.a  Elementare  al tema “Come fai a dimostrare la presenza di Dio ?” ha risposto: … Dio è come lo zucchero nel latte. Egli non si vede, né si tocca, ma solo quando non c’è te ne accorgi …

Concludiamo con una proporzione matematica: “Vangelo scritto sta a Vangelo vissuto,  come  musica scritta sta a musica eseguita”.                      

Alla stragrande maggioranza delle persone uno spartito musicale non dice nulla …  invece ascoltare l’esecuzione rallegra a tutti il cuore; così leggere la Bibbia può sembrare azione arida e fredda … invece  incontrare  una Comunità che vive la Parola  è  tutta un’altra cosa!

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca -Per saperne di piu'- . Cliccando su "Approvo" acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sull'uso dei cookie

Questo sito web utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazionie servizi online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da questo sito e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono frammenti di testo che permettono al server web di memorizzare sul client tramite il browser informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo i cookie si distinguono in diverse categorie:

Cookie strettamente necessari.

Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di navigazione (chiuso il browser vengono cancellati)

Cookie di analisi e prestazioni.

Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.

Cookie di profilazione.

Si tratta di cookie utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione.


Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato ("proprietari"), sia da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei "social plugin" per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie "sopravvivono" alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Questo sito non fa uso di cookie persistenti, è possibile però che durante la navigazione su questo sito si possa interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

 

Come Gestire i Cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Occorre tenere presente che la disabilitazione totale dei cookie può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito.

Di seguito è possibile accedere alle guide per la gestione dei cookie sui diversi browser:

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

E' possibile inoltre avvalersi di strumenti online come http://www.youronlinechoices.com/ che permette di gestire le preferenze di tracciamento per la maggior parte degli strumenti pubblicitari abilitando o disabilitando eventuali cookie in modo selettivo

Interazione con social network e piattaforme esterne

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

Il pulsante ?Mi Piace? e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Pulsante +1 e widget sociali di Google+ (Google Inc.)

Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Statistica

 

google-analytics

Google-analytics.com è un software di statistica utilizzato da questa Applicazione per analizzare i dati in maniera diretta e senza l?ausilio di terzi
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

 

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Widget Video Youtube (Google)

Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all?interno delle proprie pagine.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA
Privay Policy

 

Titolare del Trattamento dei Dati

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Il "titolare" del loro trattamento è la Curia della Diocesi Suburbicaria di Palestrina che ha sede in Piazza G. Pantanelli 8, 00036 Palestrina (RM).