Domenica, 05  Luglio  2020  08:46:11


calendario I nostri contatti La pagina Facebook diocesanainstagram Account Twitteril Canale Youtubeil Canale Telegram


Ottobre 2019

Monastero-invisibile

Il Vangelo ci pone continuamente a confronto con povertà e ricchezza, e ci interpella per scegliere quello che è bene nella prospettiva del Regno di Dio. Il richiamo alla condivisione suona anche come invito a costruire una Comunità fraterna, capace di andare oltre tutte le divisioni sociali. Abbiamo il dovere di far conoscere a tutti, cominciando dalle persone che amiamo, la logica della giustizia divina: e questa è la forma più squisita della carità.
Affidiamo al Signore tutti coloro che si preparano a consacrare la loro vita a Lui, perché siano sempre docili alla sua parola e si lascino condurre da essa in ogni circostanza.



 

pdf

Scarica il Documento
->Download

 

 

 

Agosto 2019

Monastero-invisibile

"Pregate, pregate sempre senza stancarvi", ci dice Cristo. È molto utile per noi meditare su questa insistenza di Gesù. Da una parte comprenderemo meglio la necessità della preghiera, dall'altra vedremo quali devono essere le sue qualità perché sia gradita a Dio ed esaudita. Preghiamo perché il Signore ci conceda il dono di saper pregare e perché la nostra preghiera ottenga numerose e sante vocazioni per la Chiesa.

 

pdf

Scarica il Documento
->Download

 

 

 

Febbraio 2019

Monastero-invisibile

Chi ha fede sa benissimo che Dio ama la debolezza. Ama i poveri, gli umili, i piccoli, gli ultimi. E li aiuta. Spesso sono proprio questi che con la loro debolezza, pensando di non aver nulla da offrire, provocano con la loro fede l'intervento del Signore. E il Signore, per soccorrerli, si serve di uomini e di donne disposti a spendere tutta la loro vita al servizio dei fratelli meno fortunati. Sono persone che rispondono con generosità a Dio e alla sua Parola: Poiché i bisognosi non mancheranno mai nella terra, allora io ti do questo comando e ti dico: ”Apri generosamente la mano al tuo fratello povero e bisognoso nella tua terra (Dt 15,11)”. 

 

pdf

Scarica il Documento
->Download

 

 

 

Maggio 2019

Monastero-invisibile

Davanti al fenomeno del diminuito numero di coloro che si consacrano al sacerdozio e alla vita religiosa non possiamo restare passivi senza far nulla di quanto è nelle nostre possibilità. Anzitutto possiamo fare molto con la preghiera. Ogni soluzione al problema delle vocazioni che non parta dalla preghiera sarebbe inutile audacia destinata al fallimento. È Gesù stesso che ci indica il mezzo: Pregate il Padrone della messe perché mandi operai nella sua messe.

 

pdf

Scarica il Documento
->Download

 

 

 

Gennaio 2019

Monastero-invisibile

Noi, nell’uomo, amiamo ciò che c’è: la virtù, la bellezza, il valore, ed è per questo che il nostro amore è così interessato e fragile. Dio, invece, ama nell’uomo quello che ancora non c’è, ciò che deve ancora nascere. Dio in Gesù scende nelle fratture e nelle pieghe delle esperienze umane, senza stupirsene, facendole sue e trasformandole in salvezza. Il Gesù cercato, incontrato e riconosciuto “... svela pienamente l’uomo all’uomo e gli fa conoscere la sua altissima vocazione”. 

 

pdf

Scarica il Documento
->Download

 

 

 

Aprile 2019

Monastero-invisibile

«Quanto a me invece non ci sia altro vanto che nella croce del Signore nostro Gesù Cristo, per mezzo della quale il mondo per me è stato crocifisso, come io per il mondo» (Gal.6,14)

San Paolo indica la via maestra del cristiano: accettare Cristo e seguirlo nel suo destino di morte e risurrezione; porre Dio come il proprio riferimento totale, al di sopra di ogni prospettiva e sicurezza; ritenerLo unica possibilità di salvezza. Ma accettare un Dio che ci appare dalla croce, anzi un Dio tutto opposto a quello che noi abbiamo in mente, siamo onesti, non sempre è facile. Seguire Gesù, aderire a Cristo, è molto impegnativo e richiede di non sedersi attorno a una cattedra e di non fermarsi solo su alcune comode posizioni, ma implica soprattutto un cammino difficile, a volte pieno di disagi, che non consente distrazioni e che è proteso sempre in avanti. Un cammino che tanti cristiani rifiutano perché apparentemente sembra allontanarli dalle proprie scelte di vita, dal proprio modo di pensare. Ma è Gesù stesso che ci dice che è impossibile realizzare la propria esistenza cristiana quando si rifiuta la croce, e ancor di più quando questa ci viene dal nostro Dio.

 

pdf

Scarica il Documento
->Download

 

 

 

Dicembre 2018

Monastero-invisibile

«Se la preghiera è il tuo modo di parlare con Dio, allora l’intuizione è la voce di Dio (W. Dyer)». L’intuizione, nella vita spirituale, è una verità di Dio su di noi. Indica l’aver percepito o capito un qualcosa che dà la forza per trasformare le proprie abitudini, il proprio modo di essere, per ridefinirlo in un rapporto vero con Gesù. Attraverso il suo Spirito e la sua Parola, Gesù vuole raggiungere il cuore dell’uomo e chiamarlo a vivere come Lui. Basta solo silenzio, preghiera e vita sacramentale costanti per poter aderire alla sua Grazia e al suo progetto di Amore. 

 

pdf

Scarica il Documento
->Download

 

 

 

Marzo 2019

Monastero-invisibile

«Questo è il mio corpo donato per voi... questo è il mio sangue versato per voi!»: l’Eucaristia, nel progetto di Dio e nella straordinaria attuazione di Gesù nell’Ultima Cena, ci dà la vera dimensione dell’Amore infinito del Signore. Gesù, nel “grazie!” che ha elevato al Padre prendendo in mano il pane e il vino, ha garantito non solo la Sua presenza, ma anche il Suo dono di amore. Ecco perché, all’infinito amore di Gesù siamo chiamati a rispondere con totalità, senza mettere limiti ai nostri propositi di santificazione. L’Eucaristia è in se stessa esigentissima e vuole trasformare noi nella stessa realtà di Dio. I limiti sono solo dalla nostra parte, non sono mai dalla parte di Dio! 

 

pdf

Scarica il Documento
->Download

 

 

 

Novembre 2018

Monastero-invisibile

Siate santi, perché io, il Signore, Dio vostro, sono santo (Lev 19,2): il Signore chiama tutti alla santità. Ma cos’è la santità? Chi sono i Santi? Sembrano domande difficili, ma in realtà è facile rispondere ad esse: la santità, l’essere santi, significa essere seguaci riconoscibili di Cristo. Solo in Lui è visibile la santità; solo imitando Lui, è possibile la santità. Gesù resta il modello autentico perché è Lui il Maestro nella scuola dei Santi. 

 

 

pdf

Scarica il Documento
->Download

 

 

 

monastero invisibile
adorazione vocazionale
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca -Per saperne di piu'- . Cliccando su "Approvo" acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sull'uso dei cookie

Questo sito web utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazionie servizi online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da questo sito e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono frammenti di testo che permettono al server web di memorizzare sul client tramite il browser informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo i cookie si distinguono in diverse categorie:

Cookie strettamente necessari.

Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di navigazione (chiuso il browser vengono cancellati)

Cookie di analisi e prestazioni.

Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.

Cookie di profilazione.

Si tratta di cookie utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione.


Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato ("proprietari"), sia da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei "social plugin" per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie "sopravvivono" alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Questo sito non fa uso di cookie persistenti, è possibile però che durante la navigazione su questo sito si possa interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

 

Come Gestire i Cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Occorre tenere presente che la disabilitazione totale dei cookie può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito.

Di seguito è possibile accedere alle guide per la gestione dei cookie sui diversi browser:

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

E' possibile inoltre avvalersi di strumenti online come http://www.youronlinechoices.com/ che permette di gestire le preferenze di tracciamento per la maggior parte degli strumenti pubblicitari abilitando o disabilitando eventuali cookie in modo selettivo

Interazione con social network e piattaforme esterne

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

Il pulsante ?Mi Piace? e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Pulsante +1 e widget sociali di Google+ (Google Inc.)

Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Statistica

 

google-analytics

Google-analytics.com è un software di statistica utilizzato da questa Applicazione per analizzare i dati in maniera diretta e senza l?ausilio di terzi
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

 

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Widget Video Youtube (Google)

Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all?interno delle proprie pagine.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA
Privay Policy

 

Titolare del Trattamento dei Dati

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Il "titolare" del loro trattamento è la Curia della Diocesi Suburbicaria di Palestrina che ha sede in Piazza G. Pantanelli 8, 00036 Palestrina (RM).

dammi-un-cuore-che-ascoltaL'Ufficio Diocesano di Pastorale per le Vocazioni propone la Veglia di Preghiera per le Vocazioni dal tema "Dammi un Cuore che Ascolta". La Veglia sarà presieduta da Mons. Mauro Parmeggiani, Amministratore Apostolico...
verso-mariaVERSO MARIA PER METTERE DIO AL PRIMO POSTO. Pellegrinaggio dei fanciulli dell’iniziazione cristiana alla Madonna del Buon Consiglio di Genazzano: 24 giugno 2017 dalle 9,00 alle 12,30. Quest’anno il pellegrinaggio...
giovani-in-camminoInsieme alla famiglia Paolina fondata, vivremo uno splendido campo itinerante a Roma sui passi dell'apostolo Paolo, visiteremo i luoghi dove è vissuto a Roma. Tutto questo con giovani di tutta Italia dai 17 ai 35...