Febbraio 2019

Monastero-invisibile

Chi ha fede sa benissimo che Dio ama la debolezza. Ama i poveri, gli umili, i piccoli, gli ultimi. E li aiuta. Spesso sono proprio questi che con la loro debolezza, pensando di non aver nulla da offrire, provocano con la loro fede l'intervento del Signore. E il Signore, per soccorrerli, si serve di uomini e di donne disposti a spendere tutta la loro vita al servizio dei fratelli meno fortunati. Sono persone che rispondono con generosità a Dio e alla sua Parola: Poiché i bisognosi non mancheranno mai nella terra, allora io ti do questo comando e ti dico: ”Apri generosamente la mano al tuo fratello povero e bisognoso nella tua terra (Dt 15,11)”. 

 

pdf

Scarica il Documento
->Download