Il Vescovo Sigalini ospite in prima serata su LA7. Da Ratzinger gesto di grande umiltà.


sigalini-586x326Mons. Sigalini ieri sera, 11 marzo, è intervenuto nel programma Piazzapulita sul canale telesivo LA7 durante il dibattitto che ha avuto come tema principale proprio il ruolo della chiesa e del suo popolo alla viglia imminente del Conclave apertosi stamane nella Cappella Sistina. Mons. Sigalini, in collegamento esterno da Cave, dove nel pomeriggio si era tenuto l'incontro mensile del clero diocesano è intervenuto più volte nell'acceso dibattitto sottolinenado più volte la forza del gesto di Benedetto XVI. Ratzinger aveva ancora lo spirito per essere il pastore del suo grande popolo ha detto Sigalini ma ha compreso che era necessaria ora una nuova figura piena di forze vive e nuove. Il nostro Vescovo è intervenuto anche sul tema della pedofilia ammettendo le colpe della chiesa e le sue responsabilità: non voglio coprire niente ma in questa realtà siamo tutti peccatori ha ribadito il Vescovo ricordando però che i preti che sbagliano pagano ma sono pur sempre miei figli. Una lettura onesta e sincera quella di Mons. Sigalini che nell'arena di Piazzapulita ha saputo offrire una lucida riflessione del momento in cui viviamo.