Consacrazione nuova chiesa parrocchiale di Valle Martella, Santa Maria Regina

vallemartella consacrazioneA tutti i sacerdoti, diaconi, consacrati e consacrate, fedeli laici, delle Diocesi di Tivoli e Palestrina ed in particolare ai fedeli e agli abitanti di Valle Martella

 

Carissimi,

con grande gioia sono finalmente in grado di annunciarvi che domenica 15 dicembre 2019, alle ore 16,00, consacrerò a Dio, con rito solenne, la nuova chiesa parrocchiale di Valle Martella (Località in Comune di Zagarolo) dedicata a Santa Maria Regina.

Quando giunsi a Palestrina quale Amministratore Apostolico nel luglio 2017 trovai questa chiesa appena iniziata. Costruire una chiesa per una Diocesi, per di più di modeste dimensioni come quella di Palestrina, è sempre un grande impegno. Tuttavia ora, anche se dovremo poi terminare qualche lavoro alle pertinenze e soprattutto reperire una parte di risorse economiche per completarne il pagamento reso possibile grazie al generoso contributo tratto dall’8 per mille dell’IRPEF concessoci dalla Conferenza Episcopale Italiana e da offerte di altri benefattori nonché dall’impegno diretto della Curia Vescovile, giunge al termine un’opera attesa da tanti anni e che sicuramente qualificherà non soltanto dal punto di vista religioso ma anche sociale la zona di Valle Martella.

 

Con questa mia sono pertanto ad invitarvi tutti all’inaugurazione e dedicazione della nuova chiesa. So bene che in quella domenica molte parrocchie saranno impegnate in vista delle imminenti festività natalizie ma invito veramente di cuore tutti a fare il possibile per vivere insieme questo momento di Chiesa che coinciderà con la domenica cosiddetta Gaudete: ossia gioite perché il Signore è vicino e per Valle Martella sarà vicino ponendo la “Sua” casa tra le case degli uomini.

 

In attesa di incontrarvi numerosi, per tutti auguro per un fruttuoso proseguimento del cammino di Avvento in preparazione alla celebrazione del Santo Natale che da quest’anno i fedeli di Santa Maria Regina potranno celebrare in una chiesa capiente e che aiuterà a dare alla liturgia il decoro ad essa dovuto.

 

Con la benedizione del Signore

+ Mauro Parmeggiani

Vescovo di Tivoli e di Palestrina

 

N.B. I sacerdoti e diaconi che intendono concelebrare sono invitati a portare con sé il proprio camice e la stola bianca e, per motivi organizzativi, ad avvisare della loro partecipazione la Curia di Palestrina entro e non oltre il 13 dicembre p.v.