Mercoledi, 23  Settembre  2020  15:06:34


calendario I nostri contatti La pagina Facebook diocesanainstagram Account Twitteril Canale Youtubeil Canale Telegram


Festa diocesana della famiglia comunicato

festa-diocesana-della-famiglia-2017

SI COMUNICA CHE LA FESTA DELLA FAMIGLIA È STATA SPOSTATA NELLA BASILICA CATTEDRALE DI SANT'AGAPITO MARTIRE - PALESTRINA - A CAUSA DELLE PREVISIONI METEO. L'APPUNTAMENTO RESTA INVARIATO PER LE ORE 10.00.

ALLE ORE 11.30 S.E. MONS. PARMEGGIANI PRESIEDERÀ LA SANTA MESSA CHE CONCLUDERÀ LA GIORNATA.

 

 

 

 

Domenica 17 settembre 2017 Castel San Pietro Romano ore 10:00

 

“La gioia dell’amore che si vive nelle famiglie è anche il giubilo della Chiesa”. Con questa bella affermazione si apre l’Esortazione Apostolica postsinodale di Papa Francesco Amoris laetitia ed è quanto auspico sperimenteremo in molti, domenica prossima, a Castel San Pietro Romano, in occasione della VII Festa diocesana della famiglia.

E’ una Festa che ormai appartiene alla tradizione della Chiesa prenestina e alla quale attribuisco tanta importanza.

Innanzitutto perché è un modo per incoraggiare le tante famiglie cristiane che vivono sul territorio diocesano. Insieme alle gioie conosco anche le pene di tante famiglie che ogni giorno incontro nel mio ministero. La difficoltà ad educare i figli, a perseverare nell’amore reciproco, ad arrivare alla fine del mese, ad avere almeno un lavoro sicuro per poter progettare il futuro. Le famiglie che in questo momento storico continuano a perseverare nella fede e nell’amore sono da incoraggiare, sostenere e mettere in rete – ecco uno scopo della Festa – affinchè insieme sappiano annunciare a tutti che essere famiglia cristiana è possibile anche oggi ed è bello ed inoltre sappiano impegnarsi nella società, nella scuola, nella Politica con la “P” maiuscola, affinchè la famiglia sia difesa, promossa, sostenuta. 

Attribuisco poi importanza a tale Festa perché la ritengo annuncio di una buona notizia a quanti stanno pensando di “metter su famiglia…” ma che caso mai hanno paura di fare il passo perché lo ritengono troppo oneroso, difficile e non sanno quanta possibilità di gioia perdano ogni giorno che lasciano trascorrere senza scegliere. Spero che all’incontro, insieme alle famiglie, vengano infatti anche i fidanzati e – perché no – anche i conviventi o gli sposati soltanto civilmente affinchè attratti dalla gioia delle famiglie cristiane sentano pure loro che è giunta l’ora di fare il passo e di unirsi per sempre nel Signore.

A questa festa spero partecipino anche le famiglie ferite, quelle che vivono difficoltà relazionali. Non vorrei che durante la Festa si sentissero giudicate da chi si ritiene famiglia cristiana “per bene” ma desidererei che si sentissero accolte, ascoltate, accompagnate ed aiutate ad integrarsi progressivamente nella vita della grande famiglia della Chiesa.

La Festa diocesana della famiglia è poi importante per la nostra idea di Chiesa. Cosa è la Chiesa se non “famiglia di famiglie?”. Famiglie che si danno la mano, che – pur con difficoltà e difetti – si aiutano vicendevolmente nell’amore per camminare insieme, in cordata, sui sentieri non sempre pianeggianti ma a volte anche assai impervi della vita?

Auspico che alla Festa diocesana della famiglia sia presente tutta la componente ecclesiale prenestina. Io certamente, così come ha sempre fatto il Vescovo Domenico, ci sarò. E chiedo che ci siano anche i Parroci, i sacerdoti loro collaboratori, i diaconi, i seminaristi, le anime consacrate, gli appartenenti ad Associazioni, gruppi e movimenti ecclesiali. Non per obbedire a una “imposizione” che viene dall’alto ma perché tutti dobbiamo essere sempre più consapevoli di quanto scrive Papa Francesco in Amoris laetitia al n.87: “La Chiesa è famiglia di famiglie, costantemente arricchita dalla vita di tutte le Chiese domestiche. Pertanto «in virtù del sacramento del matrimonio ogni famiglia diventa a tutti gli effetti un bene per la Chiesa. In questa prospettiva sarà certamente un dono prezioso, per l’oggi della Chiesa, considerare anche la reciprocità tra famiglia e Chiesa: la Chiesa è un bene per la famiglia, la famiglia è un bene per la Chiesa. La custodia del dono sacramentale del Signore coinvolge non solo la singola famiglia, ma la stessa comunità cristiana»”. Come sacerdoti, consacrati e consacrate, seminaristi, catechisti ed educatori che a volte, purtroppo, vivono più in parrocchia che nelle loro case, dobbiamo imparare tanto dalle famiglie, dalla loro quotidianità che ci insegna quali sono i veri problemi della vita, a relativizzare le piccole questioni di sagrestia, a volerci tutti più bene, a perdonarci, a solidarizzare anche economicamente per raggiungere i traguardi che spesso un certo egoismo che all’interno delle famiglie sovente non c’è ci impedisce di essere Chiesa credibile, piena di amore e di capacità di perdono e quindi in grado di seminare l’amore che è per sua stessa natura diffusivo ed attrarre tanti alla sequela del Signore Gesù.

Cari amici, vi attendo tutti, allora, domenica prossima! Nessuno pensi che esserci o non esserci sia indifferente. Come quando si ritrova una famiglia per un giorno di festa e tutti portano qualcosa da condividere per il pranzo, così tutti dovremo portare qualcosa di nostro da condividere con gli altri. Non si tratterà di cibo ma della nostra esistenza impregnata più o meno di fede. Mettendo a disposizione di Gesù, come il ragazzo del Vangelo, cinque pani d’orzo e due pesci – poca cosa per tanta gente – Lui saprà moltiplicarli e ancora una volta ripartiremo per la vita sazi di amore e gioia cristiani. 

 

+ Mauro Parmeggiani

 

 


 

Santa Messa

 

in occasione della

 

Festa Diocesana della Famiglia

 

17 Settembre 2017

 

XXV Domenica del Tempo Ordinario

 

 

 

Il 17 settembre 2017, XXV Domenica del tempo “per annum”, alle ore 11.30, l’Amministratore Apostolico Mons. Mauro Parmeggiani presiederà, in Castel San Pietro Romano, la Santa Messa in occasione della VII festa diocesana della Famiglia.

 

* * *

Tutti i Sacerdoti della Diocesi, sono invitati a prendere parte a questa Celebrazione quale segno di comunione con tutte le famiglie della nostra Diocesi, chiamate ad essere il primario nucleo di testimonianza e di trasmissione della fede.

 

Essi vogliano trovarsi per le ore 11 nella Sagrestia, allestita presso la Sala Consigliare del locale Comune, per indossare le vesti sacre; portino con sé amitto, camice, cingolo e stola verde.

 

I Parroci e tutti gli altri Sacerdoti che officiano in Chiese della Diocesi tengano presente che, in base a disposizione del Vescovo, nella giornata del 17 settembre tra le ore 11 e le ore 13 non sarà consentita la celebrazione della Santa Messa in nessuna Chiesa della Diocesi; al fine di favorire la partecipazione di un maggior numero di fedeli e presbiteri a tale Celebrazione Diocesana.

 

 

* * * 

 

Le Famiglie e tutti i Fedeli, vogliano partecipare numerosi a tale Celebrazione in segno di quella comunanza di fede, nel rendimento di grazie al Signore che ci chiama ad essere suoi figli. Dalle ore 10.30 alcuni Sacerdoti saranno a disposizione, nelle aree adiacenti il luogo della Celebrazione, per le Confessioni.

 

 

 

Palestrina, 6 settembre 2017.

 

 per mandato dell’Amministratore Apostolico,

 Angelo Ceci

 Cerimoniere Vescovile

 

 


 

7° edizione della festa della famiglia
La settima edizione della festa della famiglia, dal tema “Famiglie che si danno la mano”, sarà celebrata a Castel San Pietro Romano domenica prossima. Il tema scelto dall’Ufficio diocesano di pastorale familiare è un invito ad ogni singola famiglia ad aprirsi a tutte le altre famiglie che insieme formano la grande famiglia umana.
Al centro della festa ci sarà la celebrazione Eucaristica presieduta dall'Amministratore Apostolico Mauro Parmeggiani alle 11.30. Per questo motivo, in tutta la diocesi nessun’altra celebrazione eucaristica potrà svolgersi dalle 10 alle 12, per coinvolgere tutti i fedeli a quest'unica celebrazione.
Prima della Santa Messa, il programma prevede l’accoglienza alle 10 e l’intervento di Gigi Palo, presidente del Forum delle Famiglie, alle 10.30.
Dopo la messa invece, tutti i partecipanti sono invitati al pranzo offerto dal Comune che accoglie. Alle 15.30, con la musica e la testimonianza, i “Jalisse” aiuteranno a approfondire la tematica del giorno. 
L’organizzazione rende noto che le offerte raccolte durante quella giornata saranno destinati per mantenere la struttura del consultorio diocesano Sidera.
In caso di maltempo, la festa si svolgerà in Cattedrale a Palestrina.
Per informazioni, contattare Don Marco Palmerani al 3457580742 (e–mail: ufficiofamiglia@diocesipalestrina.it)."

 

Don Roberto

 


 

 

 

 

 

 

made with love from Joomla.it

video-gallery

 

fotogallery

ordinazione Josè Manuel Tabilo Carrasco

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per proporti servizi in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca -Per saperne di piu'- . Cliccando su "Approvo" acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa sull'uso dei cookie

Questo sito web utilizza cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazionie servizi online. Il presente documento fornisce informazioni dettagliate sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati da questo sito e su come gestirli.

Definizioni

I cookie sono frammenti di testo che permettono al server web di memorizzare sul client tramite il browser informazioni da riutilizzare nel corso della medesima visita al sito (cookie di sessione) o in seguito, anche a distanza di giorni (cookie persistenti). I cookie vengono memorizzati, in base alle preferenze dell'utente, dal singolo browser sullo specifico dispositivo utilizzato (computer, tablet, smartphone).

Nel seguito di questo documento faremo riferimento ai cookie e a tutte le tecnologie similari utilizzando semplicemente il termine "cookie".

Tipologie di cookie

In base alle caratteristiche e all'utilizzo i cookie si distinguono in diverse categorie:

Cookie strettamente necessari.

Si tratta di cookie indispensabili per il corretto funzionamento del sito. La durata dei cookie è strettamente limitata alla sessione di navigazione (chiuso il browser vengono cancellati)

Cookie di analisi e prestazioni.

Sono cookie utilizzati per raccogliere e analizzare il traffico e l'utilizzo del sito in modo anonimo. Questi cookie, pur senza identificare l'utente, consentono, per esempio, di rilevare se il medesimo utente torna a collegarsi in momenti diversi. Permettono inoltre di monitorare il sistema e migliorarne le prestazioni e l'usabilità. La disattivazione di tali cookie può essere eseguita senza alcuna perdita di funzionalità.

Cookie di profilazione.

Si tratta di cookie utilizzati per identificare (in modo anonimo e non) le preferenze dell'utente e migliorare la sua esperienza di navigazione.


Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato ("proprietari"), sia da siti gestiti da altre organizzazioni ("terze parti"). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei "social plugin" per Facebook, Twitter, Google+ e LinkedIn. Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L'utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.

Durata dei cookie

Alcuni cookie (cookie di sessione) restano attivi solo fino alla chiusura del browser o all'esecuzione del comando di logout. Altri cookie "sopravvivono" alla chiusura del browser e sono disponibili anche in successive visite dell'utente.

Questi cookie sono detti persistenti e la loro durata è fissata dal server al momento della loro creazione. In alcuni casi è fissata una scadenza, in altri casi la durata è illimitata.

Questo sito non fa uso di cookie persistenti, è possibile però che durante la navigazione su questo sito si possa interagire con siti gestiti da terze parti che possono creare o modificare cookie permanenti e di profilazione.

 

Come Gestire i Cookie

L'utente può decidere se accettare o meno i cookie utilizzando le impostazioni del proprio browser. Occorre tenere presente che la disabilitazione totale dei cookie può compromettere l'utilizzo delle funzionalità del sito.

Di seguito è possibile accedere alle guide per la gestione dei cookie sui diversi browser:

Chrome: https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=it

Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie

Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows7/how-to-manage-cookies-in-internet-explorer-9

Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html

Safari: http://support.apple.com/kb/HT1677?viewlocale=it_IT

E' possibile inoltre avvalersi di strumenti online come http://www.youronlinechoices.com/ che permette di gestire le preferenze di tracciamento per la maggior parte degli strumenti pubblicitari abilitando o disabilitando eventuali cookie in modo selettivo

Interazione con social network e piattaforme esterne

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

Il pulsante ?Mi Piace? e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Pulsante +1 e widget sociali di Google+ (Google Inc.)

Il pulsante +1 e i widget sociali di Google+ sono servizi di interazione con il social network Google+, forniti da Google Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Privay Policy

Statistica

 

google-analytics

Google-analytics.com è un software di statistica utilizzato da questa Applicazione per analizzare i dati in maniera diretta e senza l?ausilio di terzi
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.

 

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Widget Video Youtube (Google)

Youtube è un servizio di visualizzazione di contenuti video gestito da Google Inc. che permette a questa Applicazione di integrare tali contenuti all?interno delle proprie pagine.
Dati Raccolti: Cookie e Dati di utilizzo.
Luogo del trattamento: USA
Privay Policy

 

Titolare del Trattamento dei Dati

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Il "titolare" del loro trattamento è la Curia della Diocesi Suburbicaria di Palestrina che ha sede in Piazza G. Pantanelli 8, 00036 Palestrina (RM).